www.viaggioaustria.com
Viaggio in Austria - le città e regioni più belle

Come muoversi a Vienna?

Vienna ha 1,7 milioni di abitanti, con i sobborghi arriva a 2,4 milioni. Per un turista, muoversi in una grande metropoli come questa non è facile. Qui informazioni e consigli per una visita della capitale dell'Austria che non sia stressante...

La tangenziale sud-est di Vienna
Tutte le foto in questa pagina: Wikipedia

Con la propria macchina?

Molti arrivano a Vienna con la propria macchina. Ma una volta arrivati nel parcheggio dell'hotel conviene lasciare la macchina lì e fare la visita della città con i mezzi pubblici. Più ci si avvicina al centro, più severe diventano le restrizioni di parcheggio perché il comune di Vienna mira a tenere il traffico automobilistico fuori dal centro. Anche il sistema dei sensi unici e la estesa zona pedonale scoraggiano l'automobilista. E non conviene cercare di infrangere i divieti di parcheggio, la polizia di Vienna non perdona e le multe potrebbero costarvi molto caro.
Inoltre, il sistema dei mezzi di trasporto pubblici a Vienna è piuttosto efficiente e l'uso della macchina, almeno nel centro della città, non conviene proprio.
Vienna, metropolitana
La metropolitana di Vienna

Con i mezzi pubblici!

Usare i mezzi pubblici a Vienna (metropolitana, S-Bahn, tram e autobus) non è difficile. Per un turista non conviene acquistare biglietti per singoli tratti, molto meglio sono quelli giornalieri (per 24, 48 o 72 ore) che sono validi per tutta la rete dei mezzi pubblici di Vienna e per qualsiasi mezzo. I biglietti sono acquistabili praticamente in tutte le stazioni della metropolitana e nelle tabaccherie che a Vienna si chiamano "Tabak-Trafik". Un biglietto valido per una persona per 72 ore (3 giorni) costa p.e. 13,60 € (prezzo del 2011). C'è anche la Wien-Karte che costa 18,50 € con la quale, oltre ad usare tutti i mezzi pubblici per 3 giorni vi dà anche degli sconti in certi musei, ristoranti, teatri, concerti e negozi.
Per saperne di più: www.wienerlinien.at (in tedesco e inglese)

Gran parte del centro di Vienna è zona pedonale

Esplorare Vienna a piedi...

Molte delle attrazioni turistiche di Vienna si trovano all'interno della Ringstraße che circonda il centro storico e visto che in questa parte della città le zone pedonali sono molto estese farete sicuramente almeno una parte della vostra visita di Vienna a piedi. Alcuni consigli utili: se usate sempre le strisce pedonali (dove la precedenza dei pedoni è generalmente rispettata) per attraversare le strade non dovreste avere problemi. Se ci sono dei semafori rossi è meglio rispettarli anche quando non ci sono macchine in vista: i vigili urbani multano anche i pedoni e non si interessano molto delle vostre scuse! Attenzione alle piste ciclabili: chi li scambia per marciapiedi rischia grosso, le biciclette a Vienna sono frequenti!

Una stazione di "Citybike"

...o con la bici!

Chi arriva in città in bicicletta, magari dopo un bel tour lungo la Pista ciclabile del Danubio, trova anche a Vienna una vasta rete di piste ciclabili. Ma anche chi arriva in macchina o in aereo può sfruttare l'occasione per esplorare Vienna tramite il servizio di Citybike Wien che, per solo 2 Euro al giorno, mette a disposizione una bella bicicletta per i vostri giri in città. Potete ritirare una bici in una delle tante stazioni di Citybike (vedi la foto sopra) e consegnarla in una qualsiasi altra stazione. Per noleggiarne una ci vuole la carta di credito e una procedura di iscrizione, nelle stazioni Citybike, che dura due minuti. Per sapere dove sono situate queste stazioni andate alla pagina: Citybike Wien. Ogni anno il comune di Vienna aggiunge nuove stazioni di noleggio, anche nei quartieri periferici!
Fiaker
Un giro turistico con il Fiaker è rilassante e divertente.

Il Fiaker

Un mezzo di trasporto veramente unico di Vienna è il "Fiaker". Non è certamente quello più veloce, ma sicuramente il più rilassante e anche il più piacevole, almeno in primavera o in estate. Una passeggiata attraverso il centro in una di queste carrozzelle vi fa conoscere Vienna in modo originale perché il conducente del Fiaker vi farà anche da guida turistica. Ci sono anche quelli che parlano in italiano!
Stazioni per iniziare un giro con un Fiaker ci sono in vari punti del centro, p.e. nella Stephansplatz, Am Graben e all'Hofburg.

Per orientarsi meglio:


Carta stradale online di Vienna
(Google-maps)

Le linee della metropolitana
(file pdf, da stampare e portarsi via)

Vedi anche:

ViennaTutte le pagine su Vienna
Tutto sulla grande capitale dell'Austria. [capitolo]

Dove soggiornare a Vienna?

Hotel a ViennaHotel a Vienna
Centro di prenotazione.

Volare con Austrian Airlines:

Per preparare meglio il vostro viaggio a Vienna:

Viaggiare in AustriaTutto per il vostro viaggio in Austria
La vostra agenzia di viaggi fai da te per l'Austria. [capitolo]

Iscrivetevi gratuitamente alla newsletter:

Gli indici di questo sito (più di 300 pagine):



Dello stesso webmaster sono:

www.reise-nach-italien.de - Deutsches Italienportal
www.viaggio-in-germania.de - Portale italiano sulla Germania

Copyright 2003-2015 ViaggioAustria.com