728x90 Beach

www.viaggioaustria.com
Viaggio in Austria - letteratura e cultura

La casa di Mozart (Mozarthaus) a Vienna

La casa dove Mozart visse dal 1784 al 1787 è oggi un museo dedicato a questo grande compositore austriaco.
La casa di Mozart a Vienna
L'entrata della casa di Mozart, nella Domgasse 5, vicino al duomo di Santo Stefano
foto:  Mozarthaus / Pressefotos

Le abitazioni di Mozart a Vienna:

Nel periodo in cui Mozart visse stabilmente a Vienna (dal 1781 al 1791) si contano almeno 10-12 abitazioni, ma tutti i palazzi dove abitava sono nel frattempo spariti, demoliti e ricostruiti in altre forme o modificati in modo irriconoscibile. In alcuni casi non si sa nemmeno l'ubicazione precisa del posto. Solo uno dei palazzi è rimasto in piedi così com'era all'epoca di Mozart, cioè il Mozarthaus nella Domgasse 5, vicino al duomo di Santo Stefano.

Qui, nella Domgasse, visse tra il 1784 e il 1787 e trascorse probabilmente il periodo più felice a Vienna. Non è un caso che in nessun altro appartamento rimase così a lungo e in nessun altro luogo ha creato più opere musicali. L'appartamento che si trovava al primo piano è veramente signorile: quattro camere, due camere più piccole e una cucina, fu la casa più costosa dove Mozart ha abitato. Mozart amava il lusso e aveva un debole per le apparenze. E fu proprio qui che scrisse alcune delle sue opere più importanti, tra cui anche Le nozze di Figaro. Per questo la casa viene chiamata anche Figarohaus.
La casa di Mozart a Vienna
L'abitazione di Mozart si trovava al primo piano, oggi, tutti i sei piani del palazzo sono aperti al pubblico.
foto:  Mozarthaus / Pressefotos

Il museo:

Purtroppo non esistono mobili originali dell'abitazione di Mozart, i mobili e gli oggetti con cui sono arredate le stanze al primo piano (dove abitava Mozart con la sua famiglia) sono comunque originali dell'epoca.

Il museo che si estende su 1.000 metri quadrati è diviso in tre parti:
  • l'abitazione della famiglia Mozart (al primo piano),
  • la musica di Mozart e gli altri musicisti dell'epoca che lo influenzarono (al secondo piano)
  • la Vienna all'epoca di Mozart (al terzo piano)
Gli altri piani ospitano delle esposioni che sono comunque collegate a vita e opere di Mozart. Inoltre c'è la sala Bösendorff con una bella volta barocca che, per la sua perfetta acustica, viene spesso usata per concerti, ma che può anche essere affittata per matrimoni o altre feste private.

Informazioni utili per chi vuole visitare la casa di Mozart:

Indirizzo:
   Mozarthaus
   Domgasse 5 (1° distretto di Vienna)
   1010 Wien

Orari di apertura:
   ogni giorno, dalle ore 10 alle 19 (ultima entrata alle 18.30)

Per tutte le altre informazioni:
  
tel: +43-1-512 17 91
   email: info@mozarthausvienna.at
   internet: www.mozarthausvienna.at

Alcune foto della casa di Mozart:



Una delle stanze dell'appartamento di Mozart
Tutte le foto: Mozarthaus / Pressefotos



Il modello dell'abitazione di Mozart al primo piano.



Il soffitto della stanza Camesina



Una delle stanze dedicate alla Vienna dell'epoca di Mozart.



Il vestito rosso è un regalo della baronessa Elisabeth von Waldstädten a Mozart,
quello nero un costume da ballo in maschera dell'epoca di Mozart (due riproduzioni).

Sugli altri luoghi di Mozart a Vienna:

Dove soggiornare a Vienna?

Altre informazioni importanti:

Viaggiare nell'arte:

Condividi questa pagina:

Condividere su Facebook

Commenta questa pagina:

Finora non ci sono commenti ...

Tutte le pagine su Wolfgang Amadeus Mozart:

Tutte le pagine su Vienna:

Annuncio:

Iscrivetevi gratuitamente alla newsletter:

Gli indici di questo sito (più di 300 pagine):


Dello stesso webmaster sono:

www.reise-nach-italien.de - Deutsches Italienportal
www.viaggio-in-germania.de - Portale italiano sulla Germania

Copyright 2003-2015 ViaggioAustria.com